Il notaio e il “patto di non pubblicazione” del testamento olografo

È lunedì mattina, la prima mail delle 7:20 mi arriva da una delle figlie di una cliente che anni fa depositò presso di me il suo testamento olografo. Il dolore per la perdita della cara e amata madre, contenuto nelle prime due righe, evapora alla terza riga, quella che mi blocca immediatamente la digestione della colazione riportando alla mente quelli che da studenti credevamo essere solo “casi di scuola”. La signora chiede espressamente di poter prendere possesso del testamento per portarlo al suo notaio di fiducia e valutare insieme agli altri eredi legittimi “se pubblicarlo e quando pubblicarlo”.

di Federica Croce notaio in Lecco

Continua a leggere

Il notaio e il “patto di non pubblicazione” del testamento olografo ultima modifica: 2019-10-08T09:00:15+02:00 da Redazione Federnotizie

Io qui sottoscritto. Testamenti di grandi italiani

Speciale Congresso

Gabriele D’Annunzio, Alessandro Manzoni, Papa Paolo VI e molti altri. Le loro disposizioni di ultima volontà in mostra a Milano, in occasione del 50° Congresso Nazionale del Notariato.

Io Qui Sottoscritto - Locandina

L’esposizione è curata dal Consiglio Nazionale del Notariato e dalla Fondazione italiana del Notariato.

La mostra si terrà presso il centro congressi: Mi. Co. (Milano Congressi Fiera Milano City) Ingresso Ala Nord: Via Gattamelata, 5 (Gate 14 e 15) Domenica 8 novembre dalle ore 15 alle ore 19, Lunedì 9 novembre dalle ore 9 alle ore 19 e Martedì 10 novembre dalle ore 9 alle ore 17. Continua a leggere

Io qui sottoscritto. Testamenti di grandi italiani ultima modifica: 2015-11-08T16:47:28+01:00 da Francesco Santopietro

[Ultima edizione cartacea] Il curatore speciale per l’amministrazione dei beni donati o lasciati a incapaci

Articolo pubblicato sull’ultima edizione cartacea di Federnotizie del 2014, che riportiamo in continuità con la tradizione della testata. 

1. Fondamento della norma

L’articolo 356 c.c. consente a chi fa una donazione o dispone per testamento a favore di un minore, anche se questi è soggetto alla potestà dei genitori, di nominargli un curatore speciale per l’amministrazione dei beni donati o lasciati.

Continua a leggere

[Ultima edizione cartacea] Il curatore speciale per l’amministrazione dei beni donati o lasciati a incapaci ultima modifica: 2014-10-05T10:00:53+02:00 da Chiara Trotta