Agevolazione prima casa e requisiti di lusso ai fini IVA

Si segnala che con decorrenza 13 dicembre 2014 è stato corretto, grazie all’entrata in vigore dell’articolo 33 del D.Lgs. 175/2014, il disallineamento venutosi a creare sin dal 1° gennaio 2014 tra i requisiti per invocare l’applicazione delle agevolazioni “prima casa” ai fini dell’imposta di registro e quelli ai fini dell’IVA con l’adeguamento del n. 21 della Tabella A Parte II allegata al decreto IVA.

Continua a leggere →