Patto di famiglia e tassazione: arriva l’atteso “revirement” della Cassazione

a cura dell’avvocato Nicole Pasquale
e del notaio Massimo Linares

L’Agenzia delle Entrate di Milano alla fine del dicembre 2023 ha emesso un avviso di liquidazione dell’imposta e irrogazione delle sanzioni relativamente a un atto portante un patto di famiglia sottoscritto nell’ottobre 2022, ai sensi degli articoli 768-bis e seguenti del codice civile, con il quale i genitori trasferivano le quote di partecipazione di una società a responsabilità limitata in parti uguali ai propri figli; contestualmente i figli legittimari assegnatari si sono obbligati a trasferire alle due sorelle (legittimarie non assegnatarie) una somma in denaro.

In particolare, nell’avviso in questione l’Agenzia delle Entrate testualmente assumeva: “L’amministrazione finanziaria, con la Circolare n. 3 punto 8.3.2. del 22 gennaio 2008 (.PDF), ha chiarito che le attribuzioni poste in essere dall’assegnatario dell’azienda o della partecipazione sociale verso gli altri partecipanti ai contratti rientrano nell’ambito di applicazione dell’imposta sulle successioni e donazioni. Il denaro attribuito al legittimario non assegnatario proviene dal patrimonio del discendente assegnatario e non da quello del disponente, pertanto i trasferimenti eseguiti dall’assegnatario verso gli altri legittimari devono essere tassati in base al rapporto di parentela tra essi esistente.

Continua a leggere →

Convention 2020 – Workshop “Il Notariato e la riforma del diritto successorio”

Notariato Convention 2020

Il workshop a cura della Commissione Studi Civilistici del CNN si è incentrato sul tema “Il Notariato e la riforma del diritto successorio” ed è stato animato dai notai Cesira De Michele (moderatrice e relatrice), Carmine Romano (relatore), Raffaele Lenzi (relatore), Marino Sannino (moderatore della chat).

Il tema è stato introdotto da Cesira De Michele, che ne ha ricordato la scottante attualità, specialmente alla luce delle note criticità legate alla circolazione degli immobili di provenienza donativa e alle altrettanto note istanze, formulate dalla dottrina più autorevole, di riforma del diritto delle successioni e particolarmente della successione necessaria.

Continua a leggere →