Corte d’Appello di Brescia: confermato il no all’aumento di capitale mediante conferimento di criptovaluta

La  Corte d’Appello di Brescia con Decreto 207/2018 del 24 ottobre 2018 conferma il provvedimento del Tribunale in materia di conferimento di criptovaluta. Federnotizie aveva pubblicato in anteprima il decreto del Tribunale di Brescia, Sezione specializzata in materia di Imprese (Decreto n. 7556/2018 RG n. 2602), del 18 luglio 2018 che aveva rigettato il ricorso di una Società contro il rifiuto del notaio di provvedere all’iscrizione nel Registro delle Imprese di una delibera di aumento del capitale sociale con conferimento di criptovaluta.

Continua a leggere →

Conferimento di criptovaluta in sede di aumento di capitale

Dopo l’articolo di Dario Restuccia, “Ma tu ce li hai i Bitcoin?“, torniamo a parlare di criptovalute. Il Tribunale di Brescia – Sez specializzata in materia di Imprese con Decreto n. 7556/2018 (RG n. 2602) del 18 luglio 2018 ha rigettato il ricorso di una Società contro il rifiuto del notaio di provvedere all’iscrizione nel Registro delle Imprese di una delibera di aumento del capitale sociale con conferimento di criptovaluta.

Continua a leggere →