Se l’oggetto sociale va in fumo…

a cura di Gabriella Quatraro (notaio in Milano)
e Giorgio Rusconi (avvocato in Milano)

Negli ultimi anni è stata richiesta al notaio con sempre maggiore frequenza la stipula di un atto costitutivo di società avente ad oggetto la coltivazione e la vendita di inflorescenze di canapa, più conosciuta nel linguaggio comune come “cannabis”. Analizziamo quindi le caratteristiche, i limiti e l’evoluzione della relativa normativa, anche alla luce di recenti pronunce giurisprudenziali.

Continua a leggere →