Studio EXCAS: i Paesi che adottano il Notariato performano meglio

I Paesi che adottano il Notariato performano meglio. È quanto emerge da uno studio EXCAS sui dati Doing Business della Banca Mondiale.

L’audit di World Bank sui dati di 4 Paesi (Azerbaijan, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Cina) e la conseguente posticipazione della pubblicazione del nuovo rapporto Doing Business ha amplificato le voci di coloro che reclamavano maggior controllo dei dati e un’interpretazione maggiormente uniforme della metodologia.

Il rapporto Doing Business, infatti, adotta criteri suscettibili d’interpretazione molto variabile. Nel caso del Notariato italiano, per esempio, molte procedure sono considerate singolarmente, con conseguente peggioramento dei punteggi relativi agli indicatori che misurano tempi e procedure (nonostante gli stessi utenti riconoscano l’ufficio notarile quale one-stop-shop), mentre in alcuni Paesi i vari step procedurali sono accorpati e considerati parte di una singola procedura secondo la logica dello sportello unico.

Ciononostante, un recente studio pubblicato dall’EXCAS – European Xtramile Center of African Studies (istituzione di eccellenza a livello internazionale per impact factor) evidenzia che i Paesi che adottano i notai sono i più efficienti nel settore delle transazioni immobiliari.

Lo studio “Doing Business Report and Real Estate Transfers: Far Better with Legal Controls and Notarial Guarantee. Legal Empowerment is a Key Factor at Global Level, Especially in Developing Economies of Africa, Asia and Latin America“, realizzato da Antonio Cappiello attraverso l’analisi aggregata sui dati dei 190 Paesi esaminati dal rapporto Doing Business 2020, rileva che i Paesi che utilizzano il Notariato sono i più performanti in termini di qualità, velocità nelle procedure e, contro tutti gli stereotipi, anche per quanto riguarda i costi. La ricerca sottolinea, inoltre, che i notai facilitano a livello globale il legal empowerment, fattore chiave di sviluppo soprattutto per le economie emergenti di Africa, Asia e America Latina.

Studio EXCAS: i Paesi che adottano il Notariato performano meglio ultima modifica: 2021-03-19T08:30:02+01:00 da Giovanni Liotta
Vuoi ricevere una notifica ogni volta che Federnotizie pubblica un nuovo articolo?
Iscrivendomi, accetto la Privacy Policy di Federnotizie.
Attenzione: ti verrà inviata una e-mail di controllo per confermare la tua iscrizione. Verifica la tua Inbox (o la cartella Spam), grazie!