Le agevolazioni fiscali per le vendite nelle procedure esecutive

DECRETO-LEGGE 14 febbraio 2016, n. 18, convertito con legge 8 aprile 2016 n. 49, in vigore dal 15 aprile 2016.

Con il D.L. 18/2016, convertito in legge 49 del 15 aprile 2016, le vendite nell’ambito delle procedure esecutive giudiziarie, fallimentari o concorsuali, risultano fortemente agevolate anche se solo fino al 31.12.2016.

1) Se acquirente è una impresa, la relativa vendita sconta le imposte fisse di registro, ipotecarie e catastali di euro 200,00 cadauna, a condizione che dichiari di rivendere entro 2 anni dall’acquisto; Continua a leggere

La matematica, il notaio e i custodi del tempo

a cura di Cristiana Vicari

Sir Andrew Wiles, professore dell’Università di Princeton, è stato nominato vincitore dell’Abel Prize 2016.

Per chi non lo sapesse, si tratta di un premio che viene assegnato ogni anno in Norvegia ai più grandi matematici del pianeta.

E’ stato assegnato quest’anno proprio a Sir Andrew Wiles per avere risolto uno dei più famosi problemi matematici di sempre: l’ultimo teorema di Fermat.

Di cosa stiamo parlando esattamente?

Continua a leggere

Intervista a Salvatore Lombardo, nuovo presidente CNN

Intervista a Salvatore Lombardo

Continuano le video-interviste di Federnotizie: il direttore Alessandra Mascellaro ha incontrato il nuovo Presidente del Consiglio Nazionale del Notariato.

In oltre 10 minuti di conversazione si parla di temi legati all’accesso alla professione, alla deontologia e al nuovo programma del CNN.

Brevissimo inciso anche sui giovani, grazie all’intervento del notaio Antonio Teti.

Guarda la videointervista  completa

Area RiservataNota bene. L’accesso alla pagina che riproduce l’intervista completa è riservato ai notai d’Italia. La password di ingresso all’area riservata è la medesima delle aree protette e per l’archivio di questo sito. Chi fosse sprovvisto delle credenziali, può richiederle alla segreteria di Redazione.

Educare alla legalità

Congresso Federnotai 2016

a cura di Rosaria Bono

Acto & Norma è il titolo di una collana di libri dedicati ai ragazzi, più o meno dell’età della scuola media, in cui non si parla in modo tradizionale di educazione civica, ma si raccontano le avventure nel futuro di due teenagers, Acto e Norma appunto, al servizio della LISA (Legal International Security Agency) diretta da Sir Notary.

Dall’altra parte della barricata il NOM (Nuovo Ordine Mondiale) comandato da Lord Sinejure, un impero economico criminale potente e crudele che architetta continuamente nuove truffe e raggiri, con metodi moderni, come ad esempio il furto d’identità digitale. Continua a leggere

C’era una volta una regola. Fiaba sulla legalità.

Congresso Federnotai 2016

IL PIACERE DELLE REGOLE
LE REGOLE DEL PIACERE

Siam mica qui a raccontar le favole

Che cosa volete di più dalla vita?
Un lucano … infatti.

C’era una volta … un lucano.

Ed è quella la favola che avrei voluto raccontarvi oggi, sebbene quella non sia propriamente una favola, ma una leggenda. Quantunque per l’occasione potrebbe anche assumere i caratteri di una tragedia in funzione catartica. E in poche parole ho già sfoggiato “sebbene”, “quantunque” e “catartica”… e ho detto tutto.

Quest’anno pensavo che non sarei stato chiamato a chiudere il congresso di Federnotai, almeno per due motivi.

In primis perchè qualcun altro era già impegnato a chiudere tutto il notariato e da più parti si paventava che non saremmo giunti a mangiare il panettone.

Devo, con un cauto sollievo, invece constatare che abbiamo già mangiato la colomba pasquale e che festeggiamo l’arrivo del nuovo Salvatore (Lombardo) del notariato.

God save the CNN. Continua a leggere

L’intervento del notaio come applicazione concreta dei principi costituzionali

Congresso Federnotai 2016

Io non sono un esperto di diritto costituzionale, quindi non oso addentrarmi in una analisi del rapporto tra l’intervento del notaio e la realizzazione dei principi e delle regole della Costituzione che richiederebbe ben altra competenza.

Desidero invece affrontare il tema che da titolo al mio intervento con gli strumenti intellettuali del notaio, conducendo il ragionamento – con qualche licenza creativa che permetto a me stesso e che spero “scandalizzi” qualcuno – lungo tre diverse linee di sviluppo destinate, come vedremo, a confluire in un’unica direzione. Continua a leggere

Note dal Congresso di Federnotai

Congresso Federnotai 2016

a cura di Benedetta Pedroli

Presentazione del progetto di comunicazione “ionotaio”

Andrea Marcolongo, storyteller: Lo storytelling, accostato al mondo notarile, può definirsi come la ricerca di un modo per informare la gente su ciò che realmente è la vostra funzione, illustrando e raccontando cosa davvero fa il notaio (e non cosa si pensa che faccia).

È’ fondamentale trasmettere l’impegno che giornalmente ognuno di voi, quale pubblico ufficiale e garante della legalità, pone nel proprio lavoro per consentire a tutti di comprendere che tutto parte dal rapporto umano, dalla comprensione, dalla ricerca concreta della soluzione ottimale ai problemi che i clienti vi sottopongono.

Le regole tra avventura e passione. Presentazione del fumetto “Acto e Norma”

Rosaria Bono, notaio: Non si vince un pregiudizio da una affermazione contraria.

Il Notaio subisce un pregiudizio radicato e costante nel tempo e proprio per questo lo storytelling si pone come elemento fondamentale per modificare nel pubblico la percezione della funzione, agendo sulla sfera emozionale e sulla condivisione dei valori.

Il progetto di Acto e Norma è finalizzato ad insegnare la cultura della legalità ai ragazzi, usando il loro linguaggio e coinvolgendoli nella comprensione di ciò che è giusto e corretto.

Mai come oggi, infatti, i nostri giovani sono smarriti, aggressivi e concentrati solo sul mondo “social”  e sull’apparenza.” Continua a leggere