Intervista a Salvatore Lombardo, nuovo presidente CNN

Intervista a Salvatore Lombardo

Continuano le video-interviste di Federnotizie: il direttore Alessandra Mascellaro ha incontrato il nuovo Presidente del Consiglio Nazionale del Notariato.

In oltre 10 minuti di conversazione si parla di temi legati all’accesso alla professione, alla deontologia e al nuovo programma del CNN.

Brevissimo inciso anche sui giovani, grazie all’intervento del notaio Antonio Teti.

Guarda la videointervista  completa

Area RiservataNota bene. L’accesso alla pagina che riproduce l’intervista completa è riservato ai notai d’Italia. La password di ingresso all’area riservata è la medesima delle aree protette e per l’archivio di questo sito. Chi fosse sprovvisto delle credenziali, può richiederle alla segreteria di Redazione.
Intervista a Salvatore Lombardo, nuovo presidente CNN ultima modifica: 2016-07-09T13:48:20+00:00 da Redazione Federnotizie

Forum elettorale CNN e Cassa

La buona pratica della trasparenza.

Federnotizie mette a disposizione della categoria le proprie pagine con la creazione di un’apposita Sezione dedicata alle “Elezioni 2016”.

Chiediamo a coloro che intendano presentare la propria candidatura a componente del Consiglio Nazionale del Notariato o della Cassa di partecipare inviando un video di presentazione (effettuato con smartphone o altro supporto portatile di durata non superiore ai 3 minuti) accompagnato da un testo scritto di non oltre 30 righe. Continua a leggere

Forum elettorale CNN e Cassa ultima modifica: 2015-11-16T15:34:18+00:00 da Redazione Federnotizie

Intervista completa al presidente della Cassa Mario Mistretta

CLICCA PER VEDERE INTERVISTA COMPLETA A MARIO MISTRETTA

Continuano le video-interviste di Federnotizie: il direttore Alessandra Mascellaro ha incontrato il Presidente della Cassa Nazionale del Notariato.

In oltre 10 minuti di conversazione si parla di temi legati alla Cassa e all’attività notarile, con riferimento all’andamento economico, ai costi previdenziali, alla sostenibilità del sistema e alle scelte di governance dell’Ente.

Brevissimo inciso anche sui giovani, grazie all’intervento di Lorenzo Stucchi.

Guarda la videointervista  completa

Area RiservataNota bene. L’accesso alla pagina che riproduce l’intervista completa è riservato ai notai d’Italia. La password di ingresso all’area riservata è la medesima delle aree protette e per l’archivio di questo sito. Chi fosse sprovvisto delle credenziali, può richiederle alla segreteria di Redazione.

.

Speciale Congresso
Non perdere, nei prossimi giorni, lo Speciale dedicato al Congresso Nazionale!

Intervista completa al presidente della Cassa Mario Mistretta ultima modifica: 2015-11-05T09:21:14+00:00 da Redazione Federnotizie

Intervista al presidente della Cassa Nazionale del Notariato Mario Mistretta

In vista del 50° Congresso Nazionale del Notariato, che si terrà dall’8 al 10 novembre a Milano, e che Federnotizie seguirà con aggiornamenti  e comunicazioni via social media, il direttore Alessandra Mascellaro ha incontrato il presidente della Cassa Nazionale del Notariato Mario Mistretta per fare il punto sui temi più caldi in materia di previdenza e assistenza.

Questa è una brevissima anteprima:

Nelle prossime ore verrà pubblicata, in un’area riservata ai notai d’Italia, l’intervista completa con le argomentazioni presentate dal presidente Mario Mistretta.

Intervista al presidente della Cassa Nazionale del Notariato Mario Mistretta ultima modifica: 2015-11-04T12:32:44+00:00 da Redazione Federnotizie

Per una riforma di CNN e Cassa: quattro presidenti a confronto

Cortina d’Ampezzo. Si apre il 15 febbraio p.v. il 48° Raduno Invernale dei Notai d’Italia, organizzato dal Comitato Interregionale dei Consigli Notarili delle Tre Venezie.

Il calendario della settimana è fitto, suddiviso fra intrattenimenti sportivi (e non) e pomeriggi di studio. È un incontro in cui è possibile conciliare le opposte esigenze personali, familiari e di svago: dalla settimana bianca, alla formazione personale, fino all’accantonamento obbligato dei crediti formativi.

Il programma dell’iniziativa prevede che nella giornata di sabato 21 febbraio, Maurizio D’Errico, Presidente del Consiglio Nazionale del Notariato, Mario Mistretta, Presidente della Cassa Nazionale del Notariato, Ludovico Maria Capuano, Presidente dell’Associazione Italiana Giovani Notai e Carmelo Di Marco, Presidente Federnotai, partecipino a un tavolo di discussione sulla Riforma Elettorale.

La redazione di Federnotizie.it, in vista dell’appuntamento, ha rivolto alcune domande (uguali) ai quattro presidenti per avviare sulle pagine del web magazine un confronto aperto sulla Riforma Elettorale di CNN e Cassa. Continua a leggere

Per una riforma di CNN e Cassa: quattro presidenti a confronto ultima modifica: 2015-02-11T18:23:39+00:00 da Redazione Federnotizie

Accesso: intervista al Consigliere Nazionale Enrico Maria Sironi

Enrico Maria Sironi, Consigliere Nazionale, responsabile del settore propositivo del CNN, risponde ad alcune domande sulla riforma dell’accesso.

– Riprendiamo il discorso sull’accesso già affrontato da Federnotizie per chiedere qual è lo stato dell’arte relativamente alla riforma e in particolare quali sono gli obiettivi del Consiglio Nazionale del Notariato?

Sugli obiettivi di una riforma dell’accesso alla professione non possono esserci, né ci sono dubbi in seno al CNN: l’interesse tutelato è quello di garantire che i giovani che superano il concorso siano preparati non solo sul piano scientifico-culturale, ma complessivamente come professionisti, capaci di affrontare la sfida a 360 gradi, quindi anche sul piano organizzativo, relazionale (con i clienti) e deontologico. Si tratta di un interesse che accomuna i futuri colleghi, la categoria, lo Stato ed i cittadini, in coerenza anche con l’art.6 del DPR 137/2012 (riforma delle professioni), secondo il quale “Il tirocinio consiste nell’addestramento, a contenuto teorico e pratico, del praticante, ed è finalizzato a conseguire le capacità necessarie per l’esercizio e la gestione organizzativa della professione”. Continua a leggere

Accesso: intervista al Consigliere Nazionale Enrico Maria Sironi ultima modifica: 2015-02-03T16:12:42+00:00 da Alessandra Mascellaro

1. Un nuovo patto generazionale per la previdenza notarile

PRO & CONTRO

a cura di Lorenzo Stucchi

La crisi economica che ha colpito il Notariato ha provocato una rinnovata attenzione da parte della categoria alle tematiche della previdenza, con particolare riferimento, da un lato, alla (in)sostenibilità finanziaria di lungo periodo delle attuali prestazioni erogate dalla Cassa e, dall’altro, alla (in)sopportabilità del vigente livello di contribuzione a carico dei notai in esercizio.

Non sarebbe peraltro corretto addebitare alla crisi economica ogni responsabilità della situazione di difficoltà che vive la previdenza notarile, Continua a leggere

1. Un nuovo patto generazionale per la previdenza notarile ultima modifica: 2014-12-19T18:38:47+00:00 da Redazione Federnotizie

2. Patto generazionale e previdenza notarile

PRO & CONTRO

a cura di Maurizio Citrolo

La peculiarità del sistema previdenziale del Notariato, basato su un principio di mutualità e solidarietà reciproca che lo distingue da quelli adottati dalle altre categorie professionali, è indissolubilmente legata alla natura stessa della professione notarile.

La nostra professione, infatti, ha ad oggetto l’esercizio di potestà pubbliche delegate dallo Stato, che devono essere esplicate con criteri uniformi e tali da assicurare, in tutta la Nazione, gli obbiettivi di legalità e di certezza con riguardo ai più importanti rapporti negoziali tra soggetti privati e, in taluni casi, anche pubblici. Continua a leggere

2. Patto generazionale e previdenza notarile ultima modifica: 2014-12-19T18:18:23+00:00 da Redazione Federnotizie

Riflessioni in materia di previdenza

 a cura di Francesco Felis

La prassi di indicizzare i pagamenti all’IPC, indice dei prezzi al consumo, è, in America, vecchia come la nazione americana. Nel 1780 l’assemblea legislativa del Massachusetts riconobbe che occorreva aumentare la paga dei soldati impegnati nella guerra contro gli inglesi a causa dell’inflazione che si era verificata durante la Rivoluzione.

Il legislatore adottò una formula in base alla quale il soldo dei militari era determinato in proporzione al costo di un paniere di mercato costituito da: 5 staia di grano, 68,5 libbre di carne, 10 libbre di lana di pecora e 16 libbre di cuoio per risolatura.

Venendo a tempi moderni, Continua a leggere

Riflessioni in materia di previdenza ultima modifica: 2014-12-09T15:38:18+00:00 da Redazione Federnotizie