Insieme per il bene della categoria

Congresso CNN 2016

A cura di Nicola Virgilio

Andrea Dello Russo

Il rappresentante del CUON – Coordinamento Unitario delle Organizzazioni Notarili, Andrea Dello Russo, ha invitato a mettere da parte gli individualismi al fine collaborare, tutti insieme, per il bene della categoria.

A tal proposito ha fatto riferimento alla recente conferenza generale della previdenza notarile, durante la quale tutte le associazioni hanno potuto esprimere il proprio punto di vista sulla attuale situazione e, soprattutto, in merito a prospettive di riforma.

Dopo aver ricordato i progetti sociali dei quali le associazioni notarili si sono rese protagoniste, ha affermato la necessità di adottare un piano di comunicazione efficace ed idoneo a migliorare l’immagine del notaio tra i cittadini.

Inoltre, ha proposto di valorizzare i dati statistici in possesso del Notariato, realizzando un osservatorio per avere un ruolo di primo piano nella realtà attuale.

In questa prospettiva, la riforma del codice deontologico, la reintroduzione della tariffa (o dell’equo compenso) e la complessiva riforma della legge notarile devono essere funzionali a ricondurre il notariato al centro, e al servizio, della società moderna in continua evoluzione.


Vuoi ricevere una notifica ogni volta che Federnotizie pubblica un nuovo articolo?

Iscrivendomi, accetto la Privacy Policy di Federnotizie.

Attenzione: ti verrà inviata una e-mail di controllo per confermare la tua iscrizione. Verifica la posta in arrivo (e la cartella Spam) e conferma la tua iscrizione, grazie!